Piazza San Pietro

Codice quadro: img_citta/05x.jpg - Piazza San Pietro

Piazza San Pietro

Piazza San Pietro è un altro grande dipinto realizzato da Bruno Colla nel 2004 e rappresenta la piazza progettata nel 1656 da Gian Lorenzo Bernini. Il pittore qui riporta fedelmente una delle più belle scenografie di Roma. La suggestiva piazza e suo colonnato incorniciano la più grande basilica del­la Cristianità: la Basilica di San Pietro. In questi luoghi sorgevano il circo e i giardini di Nerone, dove molti cristiani tra cui San Pietro subirono il martirio. Lo scorcio non è quello centrale; anco­ra una volta Colla personalizza la sua prospettiva mettendo l’obelisco all’e­strema destra, quasi al bordo del di­pinto. Dall’obelisco partono una serie di linee concentriche che arrivano sino alla Basilica, riportate fedelmente così come sono nella realtà. Le due ali del colonnato, le braccia della chiesa che avanzano ad accoglie­re ed accompagnare i fedeli di tutto il mondo verso il centro della cristiani­tà, sono formate da 284 colonne e sor­montate da 140 statue. Nel dipinto riusciamo a identifica­re sia statue che colonne, anche se il braccio di sinistra dà proprio l’idea del camminamento dei fedeli. Non mancano in questo dipinto pro­prio i fedeli che vengono raffigurati da Bruno Colla nelle più singole pose, ognuno diverso dall’altro. La particolarità che attira chi si pone a osservare questo dipinto è che gran parte dei passanti nella piazza sono ri­volti verso il pittore quasi attendessero di essere raffigurati per diventare parte del dipinto. Bellissimi sono i colori dei vestiti che contrastano il colore mono­cromatico della Basilica di San Pietro e del colonnato adiacente, colori che vengono stesi con l’effetto del chiaro­scuro per rendere il volume. Dietro la piazza e la Basilica si svilup­pa la città costruita in modo prospettico, tale da dare l’idea dei diversi edifici che si accalcano nella città di Roma. Bruno Colla rifinisce i suoi quadri alla perfezione, non manca nulla nel paesag­gio che non ci sia davvero nella realtà.

Download il catalogo!